21.09.2017

La ristrutturazione che porta benessere a clienti e dipendenti

News

La ristrutturazione di un ambiente di lavoro, sia esso un ufficio o uno spazio commerciale, deve non solo donare un look più attraente ma soprattutto essere in grado di migliorare il comfort interno, al fine di aumentare il benessere e quindi la soddisfazione e la produttività di chi ci lavora. 

E’ quindi fondamentale prendere in considerazione tutti gli elementi chiave come la definizione degli spazi architettonici, il tipo di illuminazione, i colori da usare e, soprattutto, il tipo di materiali che andranno a caraterizzare l’ambiente. Per esempio, una scelta di arredo “minimal” aiuterà ad infondere un senso di libertà mentale e a consentire che sia la luce naturale ad illuminare completamente l’ambiente, mentre l’uso di colori che ricordano quelli della terra e della natura che ci circonda, come ad esempio il tortora o l’ecrù, doneranno al nostro cervello una maggiore sensazione di pace e tranquillità. 

L’aspetto fondamentale per il nostro wellbeing sono però soprattutto i materiali impiegati, uno degli elementi più importanti nel determinare il livello di Indoor Air Quality (IAQ), ovvero della qualità dell’aria negli ambienti interni, fattore cruciale per la nostra salute considerate il numero di ore che oggi trascorriamo in ambienti chiusi. Il progetto di ristrutturazione deve quindi valutare con cura il tipo di arredo impiegato, per esempio, facendo attenzione che non abbia al suo interno tracce di formaldeide, sostanza chimica presente in moltissimi oggetti di uso quotidiano e tra le principali fonti di inquinamento, oppure di utilizzare vernici e rivestimenti che con contengano componenti volatili nocive che possano essere rilasciate nell’ambiente.

La conoscenza degli ultimi studi in termini di Qualità dell’Aria, la continua ricerca di materiali certificati in questo senso, nonché lo studio dei protocolli di certificazione  – dal LEED al WELL – studiati appositamente per consentire il massimo benessere in un ambiente chiuso, sono fattori di conoscenza indispensabili per un moderno progetto di ristrutturazione che prenda in considerazione la salute dei lavoratori. 

Tosetto, azienda specializzata nel coordinamento ed esecuzione di lavori di ristrutturazioni e costruzione, è da sempre attenta ad offrire alla sua clientela, oltre alla qualità dello stile Made in Italy e ad un servizio di posa in opera attento al dettaglio, una particolare attenzione alla scelta di materiali costruttivi e arredi volti a favorire la salubrità degli ambienti.

 

Foto
Philipp Plein Headquartes, Lugano, progetto: Arch. Claudio Pironi & Partners